Triestina-Vicenza, Renzo Rosso e lo steward zelante: niente foto ai tifosi

Triestina-Vicenza, Renzo Rosso e lo steward zelante: niente foto ai tifosi

L’addetto alla sicurezza lo ha bloccato mentre si avvicinava al “suo” pubblico

di Redazione PadovaSport.TV

Niente foto ricordo per il presidente del Vicenza Renzo Rosso, ieri in tribuna al Rocco per il match con la Triestina (terminato 1-1 davanti a circa 6500 tifosi). A fine gara l’imprenditore è stato bloccato da uno degli steward del servizio sicurezza: voleva avvicinarsi al settore occupato dai tifosi biancorossi per scattare con il suo smartphone. L’addetto alla sicurezza lo ha respinto senza voler sentire ragioni. Zelo eccessivo? Troppa tensione per una partita ritenuta comunque a rischio ordine pubblico? O forse, semplicemente, il patron dei biancorossi non è stato riconosciuto. Tant’è che Rosso, che ha poi riferito l’episodio ad alcuni giornalisti, si è dovuto arrendere accontentandosi, come ricordo, del pre-partita ripreso negli spogliatoi e postato su Instagram:

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy