Venezia, Tacopina e Inzaghi: “Bene così, non si può sempre vincere”

Venezia, Tacopina e Inzaghi: “Bene così, non si può sempre vincere”

“Sicuramente questa non è stata una delle partite più brillanti che abbiamo disputato, però i primi venti minuti siamo stati bene in campo. Abbiamo contato in tutto 33 cross e 15 tiri, e con questi dati c’è solo una cosa da aggiungere: dobbiamo fare più gol. Invece c’è stata poca presenza in area, quando dovevamo essere letali di testa”. Così Filippo Inzaghi dopo il pareggio casalingo di ieri contro il Santarcangelo, una critica il tecnico lagunare la rivolge alla squadra anche sul gol preso. “È arrivato su calcio da fermo – spiega – e per noi questo è un errore. Prima o poi doveva arrivare una partita complicata ed è stata questa. Non si può sempre vincere, ma per come si era messa l’avremmo potuta anche perdere, e invece è stata rimessa in piedi. Adesso avremo poco tempo per recuperare vista anche la sfida che ci attende in Coppa Italia.  Va tutto bene, certo, ma dobbiamo subito ripartire. Il bicchiere è sempre pieno, l’importante è che questo pareggio rimanga un episodio isolato. Stulac? È una garanzia, è entrato a freddo e ha giocato bene».
Anche il presidente Joe Tacopina non fa drammi per il pareggio interno: “Va bene così, abbiamo preso un punto e non c’è preoccupazione da parte nostra. Non dobbiamo rilassarci in questa fase del campionato. Oggi va riconosciuto al Santarcangelo di aver disputato una partita davvero buona. Vorrei che il Venezia segnasse un gol allo scadere per fare il miracolo in ogni sfida, ma non sempre è possibile. I ragazzi hanno giocato bene per 45’ed è chiaro che non si può essere al top per tutti i 90’. Manteniamo ancora un buon vantaggio sulle altre avversarie ed è tutto nelle nostre mani. Il gruppo è affamato di vittorie, ci sono diverse partite da giocare, anche in attesa della sfida con il Padova. Negli spogliatoi c’è un bel clima e poi, è logico, ci piacerebbe intanto portare a casa la Coppa Italia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy