Vicenza, asta già il 20 aprile? E De Bortoli risponde seccato a Zironelli

Vicenza, asta già il 20 aprile? E De Bortoli risponde seccato a Zironelli

di Redazione PadovaSport.TV

L’asta per il Vicenza Calcio potrebbe essera fatta anche prima del verdetto del campionato (retrocessione o salvezza?). Le dateipotizzate dell’8-9 maggio decadono ed ora si parla addirittura del 19-20 aprile. Entro oggi l’incaricato Sergio Vignoni dovrebbe depositare la sua perizia sul valore dei giocatori biancorossi dalle giovanili alla prima squadra. Grazie anche a questa valutazione il curatore fallimentare Nerio De Bortoli potrà arrivare ad una stima sul prezzo base del club all’asta.
Intanto lo stesso De Bortoli con un comunicato ha risposto alle affermazione di Zironelli: “La situazione grottesca è che il Sig. Zironelli non conosca le norme del regolamento sportivo e della legge fallimentare – si legge in un passaggio della nota ufficiale del club biancorosso – il Vicenza Calcio non è un castello crollato ma si tiene in piedi grazie ai giocatori, ai dirigenti, ai tifosi, al settore giovanile e all’intera comunità che continua a sostenerlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy