Vicenza, Giraudo: “Non si può perdere col Santarcangelo. Serve esame di coscienza”

Vicenza, Giraudo: “Non si può perdere col Santarcangelo. Serve esame di coscienza”

Commenta per primo!

La sconfitta a Santarcangelo non è andata giù a Federico Giraudo, esterno del Vicenza, che ha analizza così nel post-partita la disfatta biancorossa: “Bisogna fare di più perché ogni volta dobbiamo prendere gli schiaffi per svegliarci. Non si possono rincorrere sempre gli avversari. Le occasioni nel secondo tempo le creiamo però a parer mio non si possono perdere punti e partite come questa qui con un approccio pauroso. Con tutto il rispetto per il Santarcangelo, non possiamo perdere contro un avversario del genere”. Giraudo analizza cosa è mancato ieri sera: “Arriviamo spesso negli ultimi metri ma ci manca l’ultimo passaggio o l’ultima giocata per andare in gol. La grinta ce la mettiamo sempre, stavolta non è bastata. Bisogna farsi un esame di coscienza e dare di più perché puntiamo in alto e abbiamo grandi aspettative. Siamo uniti come gruppo e siamo con il mister”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy