Vicenza, il ritorno di Pablito. Renzo Rosso: “Non solo icona, anche grande manager”

Vicenza, il ritorno di Pablito. Renzo Rosso: “Non solo icona, anche grande manager”

di Redazione PadovaSport.TV

L’effetto Renzo Rosso. Gli sono bastati pochi mesi per convincere Pablito, sfiorato in passato da tante voci, ma senza in realtà che ci fossero le premesse perché potesse tornare. Mister Diesel invece ci è riuscito e oggi può commentare con giustificato orgoglio l’ingresso nella società di un beniamino dei tifosi con il ruolo di ambasciatore del club. «Oltre a essere un’icona del calcio italiano e vicentino, Paolo Rossi è un ottimo manager, un professionista di lunga esperienza e un grande intenditore di calcio. Per questo motivo — ha spiegato Renzo Rosso — lo vogliamo con noi in questa avventura. Sono sicuro che con la sua esperienza e le sue conoscenze darà un importante contributo al raggiungimento di traguardi sempre più importanti per la squadra». Quando la OTB (Only The Brave), la holding di famiglia, ha consentito al Vicenza di superare un momento tra i più difficili della sua storia, i tifosi contavano proprio sull’effetto-Rosso, sulla capacità dell’imprenditore di coinvolgere altri personaggi di spessore. Mister Diesel non ha perso tempo e ha cominciato a pensare agli ex campioni che hanno indossato la maglia del Vicenza, anzitutto a un Pallone d’oro come Paolo Rossi e forse anche all’altro, Roberto Baggio. E non contento si sta pure adoperando per avere al suo fianco, nella società che è presieduta dal figlio Stefano, imprenditori vicentini di peso. (Da La Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy