Vicenza, il rosso è di undici milioni. Tra i grandi creditori anche Zaccardo

Vicenza, il rosso è di undici milioni. Tra i grandi creditori anche Zaccardo

di Redazione PadovaSport.TV

L’udienza di ieri sullo stato di insolvenza del Vicenza Calcio ha visto sfilare tutti i creditori della società sportiva. Analizzata una dopo l’altra le circa 150 posizioni, l’importo complessivo della somma legata ai creditori ammessi al fallimento è di 11 milioni e 281 mila euro (ma in realtà i futuri eventuali proprietari sono tenuti a pagare solo il debito sportivo, ovvero gli stipendi di calciatori e staff tecnico). Il monte ingaggi più pesante – secondo Il Giornale di Vicenza – è senza dubbio quello di Cristian Zaccardo, il campione del mondo di Germania 2006 a cui spetta ancora la somma di 89 mila euro; più o meno 64 mila euro sono gli stipendi arretrati che dovranno essere versati a Comi; quasi 50 mila a Giacomelli; 41 mila a testa a Ferrari e Romizi e via via tutti gli altri. Ma una fetta importante del debito è anche quello accumulato nei confronti dei dipendenti (una quindicinain tutto) che vantano una somma che si aggira sui 500 mila euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy