Vicenza, visita della Capotondi: “Sono molto amica di Renzo Rosso, siamo sempre in contatto”

Vicenza, visita della Capotondi: “Sono molto amica di Renzo Rosso, siamo sempre in contatto”

di Redazione PadovaSport.TV

“Sono molto amica di Renzo Rosso, che mi spiace non aver incontrato; ma siamo sempre in contatto. Sarei dovuta venire a Vicenza già in occasione dell’inaugurazione dell’area ospitalità, ma avevo un impegno di Lega. Tornerò per una partita, per poter toccare con manoil calore del Menti e del pubblico vicentino”. Così Cristiana Capotondi, vice presidente della Lega Pro, in visita al club biancorosso. “Mi dicono che la Lega Pro perde continuamente tifosi, ma a Vicenza mi pare che gli 8mila abbonati parlino da soli – spiega la Capotondi, intervistata da Il Giornale di Vicenza – Mi occupo soprattutto dei rapporti con le scuole perché i giocatori possano dedicarsi all’attività sportiva professionale senza lacune formative; la volontà è di risolvere soprattutto il problema della dispersione scolastica e offrire agli ex giocatori gli strumenti per affrontare ilmondodel lavoro, non vogliamo restituire dei disadattati alla società». Altra tematica cara alla Capotondi e alla Lega Pro è la famiglia. “Vogliamo che allo stadio tornino i genitori e i loro figli e per questo terremo conto, per i calendari della prossima stagione, di tutta una serie di cose. Anche se – ha ammesso – non sono contraria ai turni infrasettimanali: vorrei vedere sempre il calcio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy