Ora ci aspettiamo i risultati

Ora ci aspettiamo i risultati

Direttore di PadovaSport

Commenta per primo!

Padova-Livorno è la classica partita da bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto. I biancoscudati vanno applauditi perchè per buona parte della gara hanno messo alle corde una delle formazioni in assoluto tra le più temibili del campionato, preoccupa però, d’altro canto, la sterilità offensiva: un continuum, purtroppo, tra la gestione Pea e quella Colomba. Dopo questo mercato invernale, e non escludo altri colpi da qui al 31, il Padova esce comunque rinforzato: un deciso salto in avanti in qualità. Abbiamo tutte le carte in regola, adesso, per puntare ai play-off senza più nasconderci. Contro il Grosseto non ci saranno attenuanti di nessun tipo, bisogna vincere, altrimenti il campionato può prendere davvero una brutta piega. In Toscana affronteremo una squadra bastonata dal calcioscommesse, piuttosto modesta tecnicamente, con qualche buona individualità (Piovaccari sono sicuro che tornerà a segnare tanti gol). Serve però più entusiasmo intorno alla squadra, a partire dalle partite casalinghe dove sembra, ogni sabato di più, di essere ovunque tranne che a Padova. Il gioco visto fin qui è vero, non scalda i cuori, ma in questa seconda parte del campionato serve l’apporto di tutti per conquistare la nostra meta (non la chiamo con il suo nome, ma è quella, si). Dalle tribune, alla curva. E nonostante i Minzolini di turno. 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy