Cittadella-Padova, le pagelle. Capello colpisce, Cappelletti senza scuse

Le pagelle di Cittadella-Padova, gara valevole per la trentesima giornata del campionato di Serie B

Minelli 7 Il rigore parato a Iori dopo pochi minuti è una di quelle parate che potrebbe cambiare la stagione. Incolpevole o quasi sul gol di Moncini

Cappelletti 5 In una gara del genere due gialli per due interventi scomposti in zone non pericolose del campo non sono scusabili. Peccato, forse da ex sentiva troppo la gara

Cherubin 6,5 Contro due clienti difficili se la cava alla grande, soffre giusto un pelo più del dovuto nell’arrembaggio finale dei granata

Ravanelli 6 Pulito e ordinato. Al pari di Cherubin esce dalla lotta in maniera sicuramente positiva

Longhi 5 Parte male con il fallo ingenuo da rigore su Finotto. Moncini lo brucia sul gol del pari, anche se qui le sue responsabilità sono limitate

Calvano 6,5 Solita diga del centrocampo alla continua ricerca di palloni da recuperare

Lollo 6 Bene nel primo tempo quando si veste anche da rifinitore per mandare in porta

Serena 6,5 Vivace e attivo più di tutti nel primo tempo. La sua tenacia offre a Capello la palla del gol

Clemenza 5,5 Alcune belle giocate, a sprazzi come al solito, non fanno altro che aumentare il rammarico per quello che potrebbe essere e non è stato

Capello 6,5 Il gol, bello, ma non solo. Anche tanto movimemto specialmente nel primo tempo quando si crea anche un altro paio di occasioni

Bonazzoli 6 Si impegna, questo è fuori dubbio. Gli manca il guizzo decisivo, emblema ne è l’occasione all’ultimo minuto

Baraye 6 Entra nel momento più difficile e non certo con compiti di offendere. Ha il merito di esserci nell’occasione sul finale anche se la palla di Bonazzoli non lo premia

Morganella 5,5 Anche lui gettato in campo nella fase calda. Il Cittadella entra spesso e volentieri dalla sinistra come in occasione del gol

Mazzocco s.v.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy