Via al mercato, ecco nel dettaglio tutte le trattative del Padova

Tanti nomi sul taccuino di Giorgio Zamuner, il primo acquisto sarà quasi certamente un centrocampista

Commenta per primo!

Il mercato apre ufficialmente martedì 3 gennaio, per chiudersi il 31 gennaio alle ore 23. C’è da tenere conto che in Lega Pro esiste il “tetto” dei 16 contratti per giocatori senior (dal 1994 a scalare all’indietro). Il Padova ha ancora in lista “over” due posti disponibili, dopo l’addio di Filipe. Di seguito tutti i giocatori nel mirino dei biancoscudati (clicca sulle frecce nelle foto qui sopra per scorrere le foto dei possibili nuovi acquisti biancoscudati)

LE TRATTATIVE. Il primo obiettivo di Giorgio Zamuner è quello di prendere un centrocampista (il cosiddetto vertice basso del centrocampo) prima dell’8 gennaio, giorno della ripresa degli allenamenti. Viene monitorata con attenzione però anche la situazione di De Risio, perchè se i tempi di recupero dovessero essere più lunghi del previsto i centrocampisti in entrata potrebbero essere due. In questo momento il primo nome sulla lista del ds biancoscudato è Daniele Giorico (centrale, piede destro, classe ’92) del Modena, a seguire ci sono Berardocco della Sambendettese e Amadio del Latina. Più staccati Cenetti e Branca. Riguardo Pederzoli, che ha le caratteristiche giuste per il Padova, la trattativa (svelata in queste ore) è più complicata perchè il giocatore ha un ingaggio alto e il Venezia comunque difficilmente lo cederà a una diretta concorrente. Per quant origuarda l’attacco Calil è una pista aperta, ma non è in questo momento la priorità assoluta. Si cerca un attaccante con caratteristiche diverse da quelle dei giocatori del reparto avanzato attualmente in rosa: anche per questo motivo è stato sondato Cisotti dello Spezia (classe ’93, quindi non un under), rapido nell’uno contro uno e bravo negli spazi stretti. Altri nomi sono quelli di Ferretti e De Cenco del Trapani. In uscita ci sono invece Marcandella, che andrà a giocare in serie D dove può avere più continuità (lo cercano Campodarsego, Abano, Delta e Altovicentino) e uno tra Germinale e Alfageme (quest’ultimo ha richieste dal girone meridionale). Unico reparto dove potrebbero non registrarsi movimenti è quello della difesa: confermatissimi i quattro centrali Cappelletti, Russo, Emerson e Sbraga. Monteleone sarà ceduto solo su richiesta dello stesso giocatore (che al momento non è arrivata), stesso discorso per Sbraga, che vorrebbe giocare di più ma che il Padova non vuole assolutamente perdere. Sempre in uscita c’è il giovane Tentardini (dovrebbe accordarsi con il Fano), che sarà sostituito da un altro giovane.
Tutti i movimenti del mercato del Padova sono riepilogati a questo link, clicca qui

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy