Mercato serie B, ecco chi si rinforzerà di più a gennaio. Annunciati grandi colpi da chi deve salvarsi

Il campionato a 19 squadra spaventa tutti: quest’anno tra le squadre più attive a gennaio ci saranno quelle che lottano per la salvezza. Con un’eccezione: la Cremonese. Proprio dai grigiorossi ci si attendono rinforzi importanti, la dirigenza vuole infatti provare a puntare alla serie A: un paio di attaccanti (con Paulinho fisicamente non a posto e Brighenti a Monza) che potrebbero essere Ceravolo e Monachello (sulla lista anche Lapadula, Moncini e Thereau), un mediano duttile (Kupisz da Ascoli o Dessena da Cagliari) e un terzino-centrale (Pisacane?). Tra le squadre dei bassifondi molto attivo è segnalato il Carpi: è ormai fatta per il terzino Rolando in prestito dalla Samp, obiettivi sono Moncini o Jallow per l’attacco, un esterno sinistro in grado di fare tutta la fascia e a un difensore centrale (vicino Kresic della Cremonese, proprietà Atalanta). Attenzione al Crotone, che potrebbe rivoluzionare la rosa partendo dalla cessione di due elementi della vecchia guardia come il protiere Cordaz e l’attaccante Stoian, entrambi esclusi nell’ultima partita. In Calabria sono attesi due difensori centrali, un centrocampista (il rientro di Benali determinerà il tipo di mediano da prendere), un terzino sinistro, una punta e, appunto, forse anche un portiere se Cordaz parte. Anche il Foggia segue un portiere (Leali o Frattali), nel mirino anche due difensori centrali (la stagione di Camporese è già terminata), magari Fornasier del Pescara, e un regista (torna Greco dalla Cremonese?). Si rinforzerà anche il Livorno, galvanizzato dalla cura Breda: attesi un paio di attaccanti che irrobustiscano il gioco e un centrocampista centrale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy