Ascoli-Padova, Laverone insiste: “Biancoscudati scorretti, la ruota girerà anche per loro”

Ascoli-Padova, Laverone insiste: “Biancoscudati scorretti, la ruota girerà anche per loro”

di Redazione PadovaSport.TV

Non si placano le recriminazioni in casa Ascoli, dopo la sconfitta con il Padova. A far discutere è soprattutto l’episodio legato al primo gol segnato da Bonazzoli: “L’episodio del primo gol del Padova è stato incredibile – spiega Lorenzo Laverone – c’erano non uno ma due giocatori a terra. Sappiamo cosa dice il regolamento, l’arbitro non ha fermato il gioco. Di solito una squadra corretta si ferma e butta la palla fuori, il Padova ha continuato e ha segnato. L’arbitro incredibilmente ha fatto finta di nulla e abbiamo subito altre decisioni dubbi e in un complesso sfavorevole in tutto. Purtroppo l’arbitraggio è stato sfavorevole in una serie di episodi, che, sommati, hanno innervosito la squadra ripercuotendosi negativamente sul gioco. Cosa volete che vi dica? Loro si sono comportati così, la ruota girerà anche per il Padova prima o poi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy