Bassano, dopo il derby con il Padova il nulla. D’Angelo: “Dobbiamo porci tante domande”

Bassano, dopo il derby con il Padova il nulla. D’Angelo: “Dobbiamo porci tante domande”

Commenta per primo!

Non vince dallo scorso 5 novembre (2-1 nel derby col Padova) e ieri è giunta una rotonda sconfitta in quel di Gubbio. In casa Bassano le acque sono inevitabilmente agitate ma in sala stampa mister Luca D’Angelo è lucido nella sua analisi, come riportato dal sito ufficiale bassanovirtus.com: “Questa è la classica gara dove è difficile trovare qualcosa di positivo. Abbiamo sbagliato tutti, io per primo, in quanto le cose non sono state fatte nel modo dovuto. Cos’è cambiato da quando eravamo primi? Eravamo primi con merito, esprimevamo un bel gioco, poi le due sconfitte interne inaspettate hanno minato le nostre certezze. Contro il Parma avevamo ottenuto un pareggio giocando bene, poi la gara contro il Forlì che siamo riusciti a raddrizzare ed ora questa. Dobbiamo porci tante domande, ma soprattutto cambiare qualcosa a livello di concentrazione, è la seconda volta in pochi giorni che andiamo sotto di due gol nei primi minuti. Dobbiamo trovare le risposte dentro di noi, abbiamo tutto per far bene, una buonissima società alle spalle, un ambiente che permette dilavorare. Domani ci alleneremo: è giusto stare insieme, per porci le giuste domande, ma soprattutto per darci le giuste risposte. Il Gubbio è una buona squadra, molto organizzata, ma il Bassano non è quello visto oggi, eravamo primi meritatamente, non siamo questi“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy