Bassano, il presidente Rosso furibondo: “Falzerano scorretto, ha vinto il vil denaro del Venezia”

Bassano, il presidente Rosso furibondo: “Falzerano scorretto, ha vinto il vil denaro del Venezia”

Non è andato giù al presidente del Bassano Stefano Rosso il comportamento di Falzerano, passato al Venezia in questa finestra invernale di calciomercato. “Per noi è stato un mercato movimentato – ha detto in conferenza stampa –  non ci aspettavamo certe situazioni. A Falzerano, il caso più eclatante, avevamo proposto in estate il rinnovo del contratto che lui ha rifiutato per poter andare a giocare in categoria superiore. Fino a dicembre ha fatto il suo dovere, poi è entrata un’altra società di Lega Pro (Venezia, ndr) a gamba tesa che ha promesso mari e monti al giocatore. Da quel momento Falzerano si è comportato in maniera scorretta nei confronti di società e compagni, mettendosi di fatto fuori rosa da solo. Ha detto che avrebbe boicotatto la squadra preferendola vedere ai play-out. Avevamo anche trovato un paio di club di serie superiore che l’avrebbero acquistato immediatamente, lasciandocelo sino a fine campionato. Per noi era la soluzione migliore, ma il ragazzo si è impuntato. Ha vinto il vil denaro. E sono stati gli stessi giocatori a chiederci di risolvere questa faccenda che avrebbe potuto creare pericolose turbative. Da quel momento la trattativa l’abbiamo condotta noi dettando e ottenendo le condizioni fissate».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy