Bassano-Pordenone, la partita dei sette ex. Rosso: “Vincere a tutti i costi”

Bassano-Pordenone, la partita dei sette ex. Rosso: “Vincere a tutti i costi”

“Se c’è una partita da vincere a tutti i costi è quella con il Pordenone”. Lo ha detto a inizio stagione il presidente del Bassano Stefano Rosso, ribadendolo nella settimana che porta al big-match del Mercante (sabato alle 20.30). Sono ben sette infatti gli ex giallorossi oggi agli ordini di Bruno Tedino: Stefani, Berrettoni, Cattaneo, Pietribiasi, Semenzato, Misuraca e Ingegneri. A Bassano è una partita molto sentita, ma anche da sponda neroverde c’è grande attenzione per questa sfida, visto che proprio il presidente della capolista, Mauro Lovisa, ha definito il Bassano come la squadra più forte del girone, sopra anche a Venezia e Parma.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy