Belluno, Bertagno predica calma: “Non c’è nulla da preoccuparsi, siamo giovani e abbiamo margini di miglioramento”

Belluno, Bertagno predica calma: “Non c’è nulla da preoccuparsi, siamo giovani e abbiamo margini di miglioramento”

di Redazione PadovaSport.TV

Preoccupazione in casa Belluno dopo la brusca frenata in campionato (sconfitta a Padova e pareggio interno con il Giorgione)? Il gialloblu Simone Bertagno predica calma dopo l’euforia delle sei vittorie consecutive: «Non c’è nulla da preoccuparsi – spiega al Corriere Alpi – siamo terzi con quattro punti di vantaggio sulla Sacilese. Ad inizio stagione avremmo firmato per un risultato del genere. Per rimanere lì davanti, però, dovremo sicuramente continuare a lavorare e migliorare ancora, al posto nostro il Padova in una partita come quella di domenica avrebbe vinto 1-0. Il Belluno è una squadra giovane è ha ampi margini di miglioramento».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy