Campodarsego, niente Vigontina per Bedin che ritorna sui suoi passi

Campodarsego, niente Vigontina per Bedin che ritorna sui suoi passi

Commenta per primo!

Non è ben chiaro cosa sia successo, fatto sta che Maurizio Bedin, annunciato in pompa magna il passaggio alla Vigontina, dovrà tornare sui suoi passi. Niente trasferimento nell’altra squadra padovana del girone, allenata da Vincenzo Italiano, Bedin giocherà ancora nel Campodarsego. Nel comunicato si legge: “Alla base della decisione, l’impossibilità per il centrocampista di un tesseramento con la società Vigontina San Paolo per motivi di carattere burocratico, e non ultima la presa di coscienza del giocatore, convintosi a sposare ancora il progetto del Campodarsego, e di aver compiuto un passo affrettato”. Pentimento dunque o motivi burocratici? Il club del presidente Paggin, nel dubbio, cita entrambi. “La società, dal canto suo – si legge sempre nella nota del club – pur accettando rispettosamente la volontà del giocatore, non aveva mai fatto mistero del profondo dispiacere con il quale aveva appreso la decisione di Maurizio Bedin di lasciare la squadra per accasarsi in un altro club, e per questo motivo è ben lieta di riaccogliere tra le sue fila il capitano degli ultimi due anni e mezzo, costellati di soddisfazioni e successi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy