Coppa Italia serie D, Altovicentino eliminato ai rigori

Coppa Italia serie D, Altovicentino eliminato ai rigori

Commenta per primo!

L’ArzignanoChiampo elimina l’Altovicentino in Coppa Italia. Parte forte l’Arzignanochiampo che al 10′ del primo tempo si procura un calcio di rigore causato da Brandi. Sul discetto calcia Trincheri, ma Di Filippo para.  Alla mezz’ora ospiti in dieci: espulso Vanzo per fallo da ultimo uomo. Punizione di Kabine, palla sulla barriera. Al 44′ punizione per l’Arzignanochiampo: calcia Roverato e la palla si stampa sulla traversa. Finisce 0 a 0 la prima frazione di gara. Nella ripresa al 10′ entra Peluso per Kabine; al 15′ bel triangolo tra Paganelli e il neoentrato con quest’ultimo che dal dischetto calcia alto. Al 24′ ancora Peluso va in rete ma il gol viene annullato per precedente fallo di Paganelli. Al 30 cambio Paganelli per Giglio,  ma 5 minuti più tardi in un contrasto in area si infortuna Roveretto che deve lasciare il campo, anche l’ALTO rimane in dieci.

Al 45′ episodio dubbio in area Arzignano e mister Cunico viene espulso per proteste. Finisce 0 a 0 si va ai rigori. Dal dischetto l’ArzignanoChiampo vince 4-2 e passa il turno.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy