Girone D: Este torna a respirare… Bellaria, la Thermal doma la Ribelle

Girone D: Este torna a respirare… Bellaria, la Thermal doma la Ribelle

Sarà una Pasqua complessivamente serena, quella delle squadre padovane inserite nel girone D. Nell’anticipo prefestivo della trentatreesima giornata, disputato oggi pomeriggio, sono arrivati infatti due importanti vittorie e altrettanti pareggi per le nostre rappresentative.

Scorrendo la classifica dall’alto verso il basso, torna a respirare… Bellaria l’Este, che dopo tre 0-0 consecutivi, sbanca il campo (neutro) di Santarcangelo con un perentorio 4-1. Le reti giallorosse portano la firma dei componenti di quello che – a ragione – è stato eletto miglior centrocampo del girone, ovvero Lelj, Tessari, Rubbo Rondon, quest’ultimo arrivato a quota 18 gol. Per i romagnoli, rete della bandiera di Vukaj. Con questo successo, gli atestini salgono a 63 punti, uno in meno del Piacenza e a tre dalla Correggese: squadre che, assieme al Delta (quinto con 59) si giocheranno lo scettro di vice capolista alle spalle dell’inarrivabile Rimini, di scena stasera a Cesena nel posticipo.

Approfitta solo parzialmente del regalo dei cugini giallorossi l’Abano, che proprio al Nuovo Comunale di Este si fa fermare sull’1-1 dal pericolante Fidenza, con Formuso che nel finale pareggia la rete iniziale di Tagliavini. I neroverdi compiono comunque un piccolo passo in avanti in graduatoria e ora sono da soli al sesto posto, l’ultimo a garantire la partecipazione ai playoff, seppur con una sola tacca di vantaggio sul Bellaria e due sulla Fortis Juventus.

Pareggio a reti bianche, invece, per l’Atletico San Paolo, incapace di vincere la resistenza di un’Imolese che esce indenne dall’Euganeo facendo precipitare nuovamente i gialloblù al penultimo posto (che significa retrocessione diretta), a pari punti con la Thermal Abano, la quale invece ritrova la vittoria nel momento più opportuno ed espugna il terreno ravennate della Ribelle – diretta concorrente per la salvezza – grazie alla marcatura di Bolchi che ridà fiducia ai rossoverdi in vista dello sprint finale del torneo.

Dopo la pausa per le festività pasquali, il campionato riprenderà con la quintultima giornata domenica 12. In programma, un importantissimo e sentito derby tra Este e San Paolo, mentre l’Abano ospiterà (sul neutro di LegnagoI il Mezzolara e la Thermal cercherà l’impresa impossibile di rimandare la festa promozione della corazzata Rimini. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy