Il Bassano litiga con Cenetti: ora lo vuole mezza Lega Pro

Il Bassano litiga con Cenetti: ora lo vuole mezza Lega Pro

Commenta per primo!

Separati in casa, con il concreto rischio di un divorzio a gennaio: Giacomo Cenetti dopo tre anni potrebbe lasciare Bassano. E su di lui si è scatenata una vera asta in Lega Pro, dove ci sarebbero almeno sei club sul forte centrocampista giallorosso: tra questi l’Arezzo del suo ex allenatore Sottili e il Feralpi Salò di Asta. Il contratto di Cenetti è in scadenza e il direttore sportivo del Bassano Werner Seeber rischia ormai di perdere il giocatore a zero.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy