L’Atletico San Paolo diventa olandese: ceduto l’intero pacchetto azionario

L’Atletico San Paolo diventa olandese: ceduto l’intero pacchetto azionario

Commenta per primo!

La cessione societaria era nell’aria, ora è arrivata anche la conferma ufficiale: la seconda squadra della città di Padova, l’Atletico San Paolo, è stata ceduta a un gruppo olandese. Ecco il comunicato del presidente uscente Giuseppe Tramonti: “Con la presente si ufficializza la cessione del 100% delle quote azionarie della società sportiva ad un gruppo olandese. Con questa operazione l’Atletico potrà contare sulla solidità finanziaria e competenza di un soggetto internazionale, al quale non sono preclusi obiettivi e strategie di sviluppo di una società sportiva nata da pochi mesi, sana e pronta a crescere nel contesto calcistico e sociale della nostra regione. La nuova proprietà nelle prossime settimane si strutturerà adeguatamente, indicando le figure di riferimento, con l’intento di portare a termine la stagione in corso nei migliori dei modi, per poi tracciare il percorso progettuale per l’annata 2015-16. Il Presidente uscente Tramonti, fautore della nascita dell’Atletico San Paolo Padova, abbraccia e condivide in toto questa cessione, perchè avrà una valenza di altissimo profilo e che potrebbe portare risultati sportivi a medio termine, insperati. In bocca al lupo alla nuova proprietà e forza Atletico San Paolo Padova!”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy