FINALE Este-Virtus Vecomp 3-2 (15′ rig. Cernigoi, 53′ Maccarone, 66′ Ferrara, 70′ Caporali, 85′ rig. Mastroianni)

FINALE Este-Virtus Vecomp 3-2 (15′ rig. Cernigoi, 53′ Maccarone, 66′ Ferrara, 70′ Caporali, 85′ rig. Mastroianni)

Commenta per primo!

ESTE: Lorello, Tiozzo, Montin (10′ st Favaro), Guagnetti, Rosina, Busetto (22′ st Arvia), Maldonado, Caporali, Mastroianni, Ferrara (45′ st Coraini), Marcandella. A disp: Boaretto, Colombara, Canton, Destro, Favre, Dascalu. Allenatore: Pagan.
VIRTUS VECOMP: Guagnetti, N’ze, Peroni (46′ st Vesentin), Frinzi (1′ st Rossi), Maccarone, Leoni, Santuari, Burato, Alba, Mensah, Cernigoi. A disp: Tebaldi, Boateng, Marangi, Lechthaler, Armani, Padovani, Pedrinelli. Allenatore: Fresco.
ARBITRO: Madonia di Palermo (Beltrame, Fettarappa).
RETI: 15′ pt rig. Cernigoi (V), 8′ st Maccarone (V), 21′ st Ferrara (E), 25′ st Caporali (E), 40′ st rig. Mastroianni (E).
NOTE: espulso al 21′ st mister Fresco (V) per proteste. Ammoniti Rosina, Busetto, Mastroianni (E), Frinzi, Burato, Peroni (V). Spettatori 400 circa con buona rappresentanza ospite.

SPOGLIATOI: Orgoglioso per la prova dei suoi, contro un avversario tosto come la Vecomp, mister Pagan: «Nel primo tempo, pur tenendo il pallino del gioco siamo mancati di incisività, subendo il vantaggio ospite su rigore che non c’era. Nel momento in stavamo cercando di spingere è poi arrivato anche il raddoppio, favorito da un nostro fallo ingenuo. Anche a quel punto non ho smesso di crederci ed è arrivata la rete di Ferrara che ha riaperto la gara. Poi gli avversari hanno “pareggiato” il nostro errore e noi ne abbiamo approfittato per impattare, quindi siamo stati bravi a crederci fino alla fine ed a ottenere i tre punti».
«Oggi raggiungiamo matematicamente i playoff – sottolinea il tecnico – obiettivo che all’inizio non era minimamente preventivato ma che lo è diventato strada facendo e abbiamo anche accorciato rispetto al secondo posto e allungato rispetto alle inseguitrici. Dedico questo traguardo ai giocatori, perché hanno dimostrato di essere all’altezza di questi livelli e in settimana lavorano sempre con grande impegno, nonostante io sia molto esigente».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy