Maceratese, campo indisponibile per la gara con il Campodarsego. Probabile inversione

Maceratese, campo indisponibile per la gara con il Campodarsego. Probabile inversione

Commenta per primo!

Ad una settimana dall’esordio stagione con la sfida al Campodarsego, la Maceratese non sa ancora se potrà usufruire dell’impianto “Helvia Recina”. Il Comune di Macerata ha infatti negato l’utilizzo dello stadio per il match in programma domenica 31 luglio a causa di “lavori di manutenzione straordinaria del manto erboso”. La società biancorossa, si legge in una nota, ha indetto per lunedì una conferenza stampa, alla quale presenzieranno la presidente Francesca Tardella e i legali della Maceratese, “nel corso della quale verranno esposte le ragioni della Società”. Possibile che si decida per l’inversione del campo e che quindi domenica prossima la gara di Tim Cup Maceratese-Campodarsego venga disputata al “Gabbiano”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy