Nuova guida per la Thermal, nuovo bomber per l’Abano

Nuova guida per la Thermal, nuovo bomber per l’Abano

Commenta per primo!

Se la Thermal Abano batte un colpo, in questo freddo fine dicembre, affidando la panchina ad un mister rodato quale Mario Vittadello, i cugini dell’Abano non stanno di certo a guardare e rispondono col botto, ingaggiando un bomber di razza quale Paolo Zanardo.

Se l’avvicendamento sulla panca del Thermal era giunto inaspettato (e infatti il sì di Vittadello – ex Chioggia, Monselice, Sambonifacese e Real Vicenza, dove lo scorso anno fu esonerato da quarto in classifica in Seconda Divisione – è giunto soprattutto per motivi di amicizia con l’ex mister Bisioli, costretto a lasciare per motivi di salute e col ds Contarin), tanto che la nuova guida tecnica ha ammesso candidamente che avrebbe preferito la chiamata da una squadra di fascia alta o di Lega Pro addirittura, anche l’ingaggio di Zanardo rappresenta un colpo ad effetto per il sodalizio del presidente Rizzato.

L’ex avanti di Bellaria, Tamai, Quinto e Porto Tolle, protagonista lo scorso anno della promozione del Pordenone di Carmine Parlato e di un deludente girone d’andata col Piacenza in questa stagione, era stato nelle scorse settimane accostato ai ramarri pordenonesi, al Padova e all’Alto Vicentino: tutti affari però sfumati. Il più lesto di tutti si è quindi rivelato l’Abano, che regala così a mister De Mozzi uno svincolato di sicuro valore, che affiancherà Bortolotto e Barrichello in avanti, puntellando ulteriormente una rosa già rinforzata dagli arrivi di Bruiner a centrocampo e Dall’Ara in difesa e che si candida quindi ad un girone di ritorno da protagonista.

Nell’attesa che, nei prossimi giorni, il mercato degli svincolati proponga ulteriori nomi interessanti per le padovane del girone D, c’è da segnalare che – pur mancando ancora l’ufficialità – il derby tra San Paolo Padova e Abano, l’ultimo che deve ancora essere disputato e in programma domenica 4 gennaio, verrà probabilmente posticipato al giorno dell’Epifania.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy