Playoff girone D, l’Este in notturna a Piacenza

Playoff girone D, l’Este in notturna a Piacenza

Passa dal “Garilli” il cammino dell’Este nei playoff. Superato nel primo turno l’Abano nel derby, i giallorossi domani sera (calcio d’inizio alle 20, arbitro Mansi di Nocera Inferiore) saranno di scena in casa del Piacenza, già affrontato nell’ultimo turno di stagione regolare. 

A differenza di domenica scorsa, gli atestini avranno però a disposizione un solo risultato, ovvero la vittoria, per passare il turno. In caso di pareggio anche al termine dei supplementari, infatti, a qualificarsi per la terza fase (domenica, contro il Delta Porto Tolle) saranno i piacentini, in virtù del miglior piazzamento in campionato.

Per la gara contro gli emiliani, il tecnico padovano Zattarin recupererà il difensore brasiliano Tulhao, reduce da squalifica, ma dovrà probabilmente ancora fare a meno dei dinamici centrocampisti Beghetto e Turea. Probabile quindi una conferma dell’undici che domenica si è meritatamente imposto sull’Abano, spendendo però molte energie, dato anche il gran caldo patito.

I favori del pronostico sembrano quindi arridere ai padroni di casa, domani privi degli infortunati Ruffini e Girometta, più freschi fisicamente e forti di due risultati su tre a disposizione. La gara secca e le pressioni di un pubblico che si aspettava di più da questa stagione, potrebbero però influire negativamente sulla squadra di De Paola, anche perché spesso nei playoff la chiave vincente è la voglia di andare avanti e da questo punto di vista, l’Este pare più motivato.  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy