Serie D, Venezia ed Este non mollano, il derby va ai Lupi

Serie D, Venezia ed Este non mollano, il derby va ai Lupi

Commenta per primo!

Continua serrata la lotta in vetta al girone C di serie D. Se la capolista Campodarsego si conferma inarrestabile tra le mura amiche, battendo 2-1 un coriaceo Monfalcone (vantaggio friulano con  Dukic al 4′ e sorpasso biancorosso col rigore dello specialista Cacurio al 13′ e suggello del solito Kabine al 53′), il Venezia dimostra ancora una volta che il discorso promozione è apertissimo, espugnando col medesimo risultato Motta di Livenza e rimanendo a -3.

Dietro alla coppia di battistrada, splende la stella giallorossa dell’Este, che coglie la sesta vittoria consecutiva, espugnando il difficile terreno di Montebelluna grazie ad una doppietta del sempre più capocannoniere Mastroianni (8′ e 29′ della ripresa, il secondo centro su rigore), il quale vince il duello a distanza con l’altro bomber, Zecchinato. Gli atestini rimangono quindi in terza posizione e domenica attendono il Belluno (che ha rinviato il derby odierno contro il Ripa), in quello che si profila come un vero e proprio spareggio per il terzo gradino del podio.

Importante successo esterno, stavolta in chiave salvezza per la Luparense San Paolo, che fa suo in rimonta il derby di Abano. Padroni di casa avanti a metà del primo tempo grazie a Fusciello ma raggiunti e superati negli ultimi 25′ dalla doppietta di Pittarello, che regala ai rossoblù tre buoni per allontanarsi, seppur non di molto, dalla zona playout. Gli aponensi, agganciati in classifica proprio dai cugini dell’Alta, devono comunque recuperare la gara non disputata domenica scorsa, in casa della Virtus Vecomp.

Il torneo che non conosce soste, proporrà già domenica il ventisettesimo turno con questi abbinamenti: Luparense-Montebelluna, Este-Belluno, Venezia-Abano e Virtus Vecomp-Campodarsego.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy