Thermal, rinuncia al ripescaggio in Lega Pro: ecco perché

Thermal, rinuncia al ripescaggio in Lega Pro: ecco perché

Commenta per primo!

Sembrava che la Thermal Abano avesse intenzione di presentare domanda per il ripescaggio in Lega Pro (c’è da sostituire il Vicenza), invece ieri la società aponense ha rinunciato, spiegando per bocca del proprio presidente Pierluigi Maistrello che i tempi erano troppo stretti e sarebbe servita una maggiore organizzazione. In realtà vi possiamo svelare il vero motivo: la Thermal Abano è un’associazione non riconosciuta. Alla data richiesta di ripescaggio non sarebbe rispettato il requisito della forma societaria ex lege 91/81. Dovrebbe, la Thermal, acquisire la forma societaria di srl o spa, ma, qui sì ha ragione Maistrello, non ci sono i tempi tecnici per trasformare la società. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy