Venezia, Caccavallo: “Piazza al top delle preferenze. Farsi allenare da Inzaghi…”

Venezia, Caccavallo: “Piazza al top delle preferenze. Farsi allenare da Inzaghi…”

Commenta per primo!

“Devo ritrovare il ritmo partita, ma la condizione è buona. Mi stimola tantissimo avere come allenatore Inzaghi». Così Giuseppe Caccavallo ieri alla presentazione ufficiale. L’attaccante ha ereditato il numero 20 di Simone Edera, è arrivato al Venezia in prestito dalla Salernitana, ma con diritto di riscatto in caso di promozione in Serie B. “Già alla fine della passata stagione mi stimolava un’esperienza al nord – ha sottolineato Caccavallo – questa del Venezia è
una grandissima occasione e la piazza era al top delle mie preferenze”. L’anno scorso l’exploit alla Paganese (che è valso la chiamata dalla Salernitana in B): “Ho trovato un allenatore preparato, un modulo, il 4-3-3, che ha esaltato le mie caratteristiche, quello in cui mi sono sempre trovato meglio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy