Venezia, Inzaghi al settimo cielo: “Stiamo tenendo un passo incredibile. Ora sotto con la Coppa”

Venezia, Inzaghi al settimo cielo: “Stiamo tenendo un passo incredibile. Ora sotto con la Coppa”

“Nelle ultime 11 gare abbiamo ottenuto 9 vittorie e 2 pareggi. Con questo ritmo avremmo dovuto avere qualche punto in più sulla seconda,masappiamo che il Parma è una grande squadra e non perde un colpo”. Così Filippo Inzaghi ieri dopo la vittoria del Venezia a Teramo (1-4). “Sapevamo che la trasferta di Teramo non sarebbe stata facile – ha detto l’allenatore dei lagunari – Si giocava sul sintetico, non siamo abituati, e pure l’avversario era temibile. Segnare il 2-0 a fine del primo tempo è stato importante, ma potevamo farlo anche prima nei contropiedi avuti. Poi siamo tornati in campo con un approccio che mi è piaciuto, abbiamo centrato il 3-0 e ho fatto dei cambi perché loro non riaprissero la gara: se vai sul 2-3 tutto torna in discussione e ho preferito inserire Cernuto. Stiamo tenendo un passo incredibile, cresciamo incontro dopo incontro. Siamo primi, siamo a un passo dalla finale di Coppa Italia e ci serve lo stadio pieno, abbiamo bisogno della gente al Penzo». Dopodomani c’è il Padova alle 19 a Venezia per il secondo atto della semifinale di Coppa Italia: “Ci teniamo” ammette Inzaghi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy