Venezia, Inzaghi: “Per quello che stiamo facendo, giusto il +7 dal Parma”

Venezia, Inzaghi: “Per quello che stiamo facendo, giusto il +7 dal Parma”

Tre punti pesantissimi nella corsa alla promozione. I protagonisti del Venezia in campo ieri sono tutti concordi, a cominciare dall’allenatore Filippo Inzaghi. «Una vittoria arrivata al termine di una partita incredibile, nella quale abbiamo tirato venti volte verso la porta del Modena. Normale che si possa anche rischiare qualcosa e il merito va diviso tra tutti, compreso chi è subentrato dalla panchina. Penso solo a Fabiano che ha colpito un palo incredibile». Il Mantova ha fermato ancora la corsa del Parma, però Inzaghi non guarda ai regali altrui. «Dobbiamo pensare solo a noi stessi e a quello che possiamo fare. Avevo parlato di dodici finali da affrontare qualche settimanafa e tre le abbiamo già vinte. Ne mancano ancora nove. I sette punti di vantaggio sul Parmaci stanno per quel che abbiamo fatto finora, anche se mi aspettavo che fosse più vicino a noi in classifica a questo punto. Ad ogni modo se ad agosto mi avessero detto che oggi avremmo avuto un tale vantaggio e la finale di Coppa Italia da disputare, avrei pensato aunsogno. Ma i sogni sono fatti per essere realizzati, ci proveremo da qui a maggio». (Da La Nuova Venezia)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy