“CICO”, SECONDA SETTIMANA IN AZZURRO

“CICO”, SECONDA SETTIMANA IN AZZURRO

Dopo la prima settimana di allenamento con il gruppo azzurro di Anastasi, anche questo lunedì Francesco De Marchi è tornato a Mantova per allenarsi con la Nazionale guidata da coach Anastasi. «Sabato finiremo questa seconda settimana di lavoro – dice De Marchi – e poi arriveranno gli altri ragazzi che finora mancavano all’appello». “Cico” sa che probabilmente sarà la sua “ultima” settimana col gruppo azzurro, ma non è assolutamente dispiaciuto. «Ci sono tantissimi giocatori forti che meritano la maglia azzurra, lo so. Ma sono molto soddisfatto per questa convocazione che ritengo comunque una bellissima esperienza. Penso che sia stato un premio per la buona annata disputata a Padova. Se dopo il coach mi vorrà ancora nel gruppo, sono a disposizione…»

Quindi non ti arrabbierai se poi non partirai col gruppo per le qualificazioni…

«Assolutamente no. Credo che questo sia un punto di partenza per il futuro. La chiamata di Anastasi mi ha fatto molto piacere e il fatto che lui mi tenga sotto osservazione mi rende molto felice. Durante gli allenamenti corregge gli errori, mi aiuta e mi consiglia. Questo mi spinge a voler ottenere sempre di più da me stesso. Inoltre da oggi sono sicuro che il livello di gioco in allenamento si alzerà notevolmente. Allenarsi con la Nazionale ti aiuta a migliorare»

Nazionale a parte, cosa farà “Cico” una volta tornato a casa?

«Continuerò a tenermi in forma in palestra a Padova. Con Michal Kubiak avremmo voluto disputare qualche torneo di beach volley, ma poi per lui è arrivata la convocazione con la Nazionale B della Polonia e abbiamo dovuto rinunciare…»

E il tuo futuro?

«Come tutti sanno, io dovrei rientrare a Latina. Ma è ancora troppo presto per sapere cosa succederà. Intanto penso alla Nazionale…»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy