Pallavolo, SuperLega: Padova non scalfisce la Regina d’inverno

Pallavolo, SuperLega: Padova non scalfisce la Regina d’inverno

Commenta per primo!

Tonazzo Padova – DHL Modena 0-3

(20-25, 18-25, 23-25)

Tonazzo Padova: Cook 5, Orduna 1, Giannotti 13, Volpato 3, Averill 6, Berger 11, Balaso (L); Leoni, Quiroga 3, Milan, Diamantini. Non entrati: Bassanello (L), Lazzaretto. Coach: Valerio Baldovin.

DHL Modena: Bruno 9, Ngapeth 12, Nikic 7, Piano 6, Lucas 4, Vettori 12, Rossini (L). Non entrati: Doandio (L), Petric, Soli, Casadei, Sartoretti, Bossi, Sighinolfi. Coach: Angelo Lorenzetti.

Arbitri: Ilaria Vagni di Perugia e Gianluca Cappello di Siracusa.

Durata: 23’, 24’, 26’. Tot. 1h 13’.

Spettatori: 2.854.

Incasso: 17.087 Euro.

NOTE. Servizio: Padova errori 14, ace 4; Modena errori 11, ace 6. Muro: Padova 4, Modena 8. Ricezione: Padova 52%, Modena 43%. Attacco: Padova 47%, Modena 51%.

MVP: Mossa De Rezende Bruno Bruninho (DHL Modena) .

Nell’ultima sfida del girone d’andata, ad avere la meglio alla Kioene Arena è la DHL Modena che grazie a questo risultato chiude al primo posto in classifica. Padova non è riuscita a riaprire il match nel terzo set, con Modena in gradi di approfittare delle troppe sbavature dei veneti soprattutto nelle prime due frazioni di gioco.

Ottimo l’avvio di gara per la DHL, che si porta sull’1-4 grazie all’ace di Bruno. In casa Padova, i diversi errori al servizio consentono agli ospiti di chiudere il time out tecnico sul 7-12. La Tonazzo fatica con il suo opposto Giannotti, tanto che sul 14-22 avviene il doppio cambio con l’inserimento di Milan e Leoni al palleggio per Orduna. Berger al servizio diventa insidioso, costringendo coach Lorenzetti a chiamare time out sul 18-23. Ma è questione di minuti perché arriva il 20-25 a firma di Vettori.

Il secondo set comincia con difficoltà in ricezione per Padova, tanto da consentire a Ngapeth di mettere a terra l’attacco del 2-5 che porta subito al time out discrezionale di coach Baldovin. Al rientro in campo Padova ritrova la potenza di Giannotti che riavvicina i veneti sul 12-14. La DHL però controlla bene con Nikic e anche questa volta chiude 18-25.

Il terzo set trova Modena fallosa al servizio e in attacco, tanto da consentire alla Tonazzo di portarsi sul 12-8 al time out tecnico. Sul 22-20, Bruno forza in battuta tanto che Modena ribalta la situazione e trova il match ball che chiude la sfida 23-25.

DOMENICA LA TONAZZO A LATINA. Domenica 20 dicembre, alle ore 17.00 (diretta su Rai sport 1), la Tonazzo Padova sarà ospite della Ninfa Latina per la gara valida come prima sfida del girone di ritorno. Si tornerà a giocare in Superlega dopo la pausa natalizia, esattamente alle ore 18.00 di domenica 17 gennaio quando la Tonazzo ospiterà la Diatec Trentino alla Kioene Arena.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy