Vedovotto in prestito al Nardonne

Vedovotto in prestito al Nardonne

Filippo Vedovotto è partito quest’oggi alla volta di Narbonne per sostituire il capitano Gustavo Delgado, che rimarrà fuori per infortunio nelle ultime due giornate di campionato. Lo schiacciatore veneziano sarà così l’uomo in più per la formazione di serie A del Narbonne Volley allenata dal coach marchigiano Giampaolo Medei (ex Macerata, Milano, Potenza Picena, Latina e Modena). «Seppur per breve tempo – dice il giocatore – sarà di sicuro un’esperienza stimolante che mi porterà a conoscere un campionato differente rispetto a quello italiano». La Tonazzo Padova al momento è una delle poche squadre italiane di serie A ad aver già concluso la sua stagione sportiva, motivo per cui la scelta della società francese è stata veloce e mirata. «Questa richiesta ha fatto piacere sia al giocatore che alla Società – dice il DS bianconero Stefano Santuz – perché premia il lavoro svolto quest’anno da Vedovotto e dal nostro staff».

Narbonne è un comune francese di 50 mila abitanti situato nel dipartimento dell’Aude a non molti chilometri di distanza dalla Spagna e – piccola curiosità – fu la prima colonia romana fondata nel 118 a.C. al di fuori dagli attuali confini geografici italiani. Il Narbonne Volley si trova attualmente al 12° posto in classifica, per cui saranno importanti le ultime sfide per permettere alla squadra di non scivolare in fondo alla classifica. Dopo Francesco De Marchi (che milita invece nel Rennes, attualmente al 14° posto in classifica), spazio quindi per un altro atleta veneto nel massimo campionato francese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy