Alessandria nel baratro: fiducia a Stellini, ma ora si lotta per la salvezza

Alessandria nel baratro: fiducia a Stellini, ma ora si lotta per la salvezza

di Redazione PadovaSport.TV

Grigio polvere. Come quella in cui è precipatata l’Alessandria, dopo stagioni di campagne acquisti faraoniche. E nemmeno l’ambizioso presidente Di Masi sembra ormai crederci più tanto alla serie B: l’allenatore Cristian Stellini, nonostante una poco onorevole quart’ultima posizione, continua a rimanere in sella. La squadra è mentalmente fragile, sbanda anche negli uomini di maggiore esperienza (Gonzalez, Bellomo, Nicco o Cazzola per dirne quattro), a conferma del fatto che, quando ci sono paura e confusione, neppure l’età e la maturità aiutano. Tempo di recuperare ce n’è, ma sembra lontana anni luce l’Alessandria che faceva paura a tutti e che occupava stabilmente le prime posizioni: una crisi di risultati sempre più cronica e preoccupante, con la zona playout lì a un passo. Domani si torna subito in campo, contro l’Olbia: sarà la partita del riscatto?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy