Appiani, marcia indietro del Comune: 15 gradoni, duemila posti

Appiani, marcia indietro del Comune: 15 gradoni, duemila posti

L’Appiani non scomparirà: marcia indietro del Comune. I gradoni saliranno da 5 ai 15 e ci saranno due mila posti a sedere.  Ad assicurarlo è l’assessore allo sport Umberto Zampieri. «Bisogna stemperare i toni: ho letto sui siti Internet dei commenti di una pesantezza incredibile. Chi parla così non è un tifoso né un amante dello sport».

Alla fine dunque sembra destinato a vincere il buon senso, e nella tribuna est verranno salvati circa 15 gradoni, per una capienza ulteriore di 1000 persone. Verrà fatto un terrapieno ricoperto in calcestruzzo, con tutta probabilità.

«Come ha chiesto Gastone Zanon, vecchia gloria del Padova: siamo sempre disposti a prendere in considerazione le proposte fattibili – continua Zampieri – attualmente lo stadio ha una capienza di 1000 persone: 800 in tribuna ovest, 200 in curva sud. Col nostro intervento si arriverà a 2000 persone, recuperando anche la tribuna est che al momento, lo voglio ricordare, è inagibile».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy