Arezzo come Vicenza: concesso l’esercizio provvisorio, arrivano i curatori fallimentari

Arezzo come Vicenza: concesso l’esercizio provvisorio, arrivano i curatori fallimentari

di Redazione PadovaSport.TV

Per l’Arezzo (girone A), stessa sorte del Vicenza: è stato accertato lo stato di fallimento del club – oberato da circa due milioni di debiti in bilancio, in stato d’insolvenza e di passività amministrativa ormai da mesi – ma i giudici hanno disposto l’esercizio provvisorio. Nominato i curatori fallimentari che seguiranno le sorti del club amaranto: sono gli avvocati Lucio Francario e Vincenzo Ioffredi, che dovranno curare la gestione societaria, a cominciare dal pagamento delle due mensilità di stipendio per tesserati e dipendenti, la cui scadenza è fissata a domani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy