Avv. Grassani: “A questo punto è da escludere la retrocessione dell’Atalanta”

Avv. Grassani: “A questo punto è da escludere la retrocessione dell’Atalanta”

L’avvocato Mattia Grassani, massimo esperto italiano di diritto sportivo, spiega a Sky i possibili scenari futuri dopo i deferimenti resi noti dalla FIGC nella giornata di oggi: “A questo punto l’Atalanta rischia una penalizzazione, ritengo molto improbabile l’esclusione dal campionato visto che di norma per la responsabilità oggettiva non è prevista questa pena. Ancora più lieve è invece la posizione del Chievo”. Più grave la posizione di Cristiano Doni, capitano neroazzurro, che rischia tre anni di squalifica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy