Cesena, bocciato anche il secondo piano di rientro di Lugaresi: fallimento a un passo

Cesena, bocciato anche il secondo piano di rientro di Lugaresi: fallimento a un passo

di Redazione PadovaSport.TV

La Procura della Repubblica di Forlì ha depositato in tribunale la richiesta di fallimento del club emiliano a seguito della bocciatura da parte dell’Agenzia delle Entrate del nuovo piano di rientro dai debiti presentato dalla dirigenza, che prevedeva un abbattimento sostanziale delle esposizioni verso il fisco sanabili in vent’anni. Una cifra pari a circa 73 milioni di euro di debiti pesa sulla società del presidente Giorgio Lugaresi, che qualche giorno fa ha confessato di aver pensato in passato di ricorrere a gesti estremi ma di nutrire ancora una speranza nella salvezza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy