Cunico e Nichele diventano… due borse di studio

Cunico e Nichele diventano… due borse di studio

Grazie alla Fondazione Carobbi-Ceregatti, i due giocatori doneranno mille euro

Commenta per primo!

Marco Cunico e Matteo Nichele non sono soltanto due nomi legati alla storia recente del Calcio Padova, ma anche due calciatori che utilizzano il calcio e i suoi potenti mezzi per fare beneficenza. Grazie alla Fondazione Carobbi-Ceregatti, che li ha voluti “citare” con questa nuova iniziativa a sfondo benefico, sono nate due borse di studio da 500 euro l’una che prendono il nome proprio da Cunico e Nichele. Saranno gli stessi giocatori a indicare alla Fondazione a chi verranno assegnate.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy