Di Nardo nuovo attaccante di Pea: “Contento di aver lasciato Ischia, in quella categoria accadono cose strane…”

Di Nardo nuovo attaccante di Pea: “Contento di aver lasciato Ischia, in quella categoria accadono cose strane…”

Commenta per primo!

Antonio Di Nardo, attaccante napoletano proveniente dall’Ischia, ha parlato oggi in conferenza stampa. TuttoJuveStabia.it ha ripreso integralmente le sue dichiarazioni: “La Juve Stabia mi cercava da tempo, sono felice di aver firmato per la società gialloblù e di essere riuscito a tornare in Serie B. Onestamente sono pentito della scelta di andare ad Ischia, perché in quella categoria accadono cose che non mi piacciono. Il fatto che le vespe abbiano deciso di puntare su di me mi riempie di orgoglio, spero di ricambiare sul campo la fiducia dimostratatami. Sono a disposizione dell’allenatore, il quale potrà puntare sulla mia esperienza per far crescere i tanti giovani della rosa gialloblù. Ho sempre seguito le vicende della Juve Stabia, credo che nonostante le difficoltà la squadra sia viva ed abbia ancora la possibilità di raggiungere la salvezza. Sono una seconda punta, ma ho spesso giocato da esterno. Conosco molto bene Di Carmine, con il quale ho condiviso l’esperienza al Cittadella, e sono davvero felice di poterlo riabbracciare. I tifosi? Sabato ero allo stadio e mi sono fatto trascinare dal calore del pubblico. Al gol di Di Carmine ho esultato come uno di loro. C’era un entusiasmo incredibile al Menti. La salvezza? E’ possibile, in B il girone di ritorno è un altro campionato. Mai porre limiti alla provvidenza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy