Euganeo, Bonetto: “Il nuovo progetto potrebbe non avere spazi commerciali ma…”

Euganeo, Bonetto: “Il nuovo progetto potrebbe non avere spazi commerciali ma…”

Commenta per primo!

“Quando il Plebiscito era l’unica alternativa, per noi poteva anche andare bene. Se, invece, si possono fare dei ragionamenti più allargati sull’Euganeo, è tutto un altro discorso. Un paio di anni fa avevamo un progetto che poteva contare anche su un investimento da 45 milioni di euro. Progetto che, però, è stato cassato dall’amministrazione Bitonci. Ora sarà interessante capire se potrà essere ripreso”. Lo ha detto il presidente del Padova Roberto Bonetto, intervistato da Il Gazzettino. A determinare lo stop da parte della giunta leghista era stato il centro commerciale che era parte integrante dell’intervento: «Non bisogna dimenticare che in quell’area il Pat prevede 25 mila metri quadrati di commerciale – dice il presidente – Vogliamo capire se c’è la volontà politica di riprendere in mano quel progetto. Non è affatto detto che, alla fine, si voglia realizzare un centro commerciale. Perché non pensare ad un polo dello sport, dove siano presenti tutte le specializzazioni legate a questo mondo: cliniche di fisioterapie, centro benessere e tutto quello che è inerente all’attività sportiva».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy