I tifosi ci scrivono: il caso-Cano continua a far discutere

I tifosi ci scrivono: il caso-Cano continua a far discutere

Pubblichiamo le ultime mail che ci sono giunte in redazione:

Giovanni scrive: “buon giorno, compimenti per il sito, seguo sempre padova sport, pianeta biancoscudato! CANO deve restare, grazie soprattutto a lui, secondo la mia modesta opinione, abbiamo fatto un finale di campionato strepitoso, senza togliere agli altri ragazzi ovviamente. Lui è con noi da tanto, penso che un pò di gratitudine e riconoscimento glie lo dobbiamo e glie lo deve la società. Noi tifosi lo amiamo! CANO con noi almeno 1 altro anno! grazie”.

Marco scrive: “Manifestazione ridicola per Cano, erano in quattro gatti… ma cosa si aspettavano? che i tifosi andassero davanti alla società per protestare per il mancato rinnovo di un portiere 35 enne? Un po’ di sale in zucca ogni tanto non guasterebbe… pare quasi che abbiamo lasciato libero Buffon”

Luca scrive: “Ma quanti erano per Cano? Dalla foto di padovasport ne conto 18…”

Giacomo scrive: “Va bene Cano se ne va, però non possiamo affidare la porta del Padova a Perin!! Questo qui ha solo 18 anni?? dove avete visto una squadra di B che affida la propria porta a uno senza esperienza? Il ruolo del portiere è delicatissimo… Spero davvero che Foschi abbia in mente altro. Complimenti per il sito… giusto ricordarlo sempre!!! siete fantastici”.

Beppe scrive: “Volevo solo far sapere a quelli che sono andati ieri per Cano che anche il Cittadella non ha rinnovato a Pierobon e sta aspettando di concludere altri affari… non mi sembra uno scandalo… se cano ha fretta accetti un’altra offerta, altrimenti aspetti Padova. Non credo che rimanere qualche giorno senza contratto sia un dramma….. ai tempi d’oggi poi!”.

Enea scrive: “Forza Cittadella, vedo che state dando più spazio ai granata sul sito. bravi!!!!!! Marchetti resta con noi!”

Rispondo: alla manifestazione per Cano c’erano una trentina di persona, non tutte hanno voluto farsi fotografare. Aldilà del numero esiguo di fans che alla fine hanno aderito a questa insolita protesta, rimane un fatto curioso. Mai nella storia del Padova era successo un caso simile. (Ste.Via.)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy