I tifosi ci scrivono: la rabbia dopo Padova-Crotone

I tifosi ci scrivono: la rabbia dopo Padova-Crotone

scriveteci a info@padovasport.tv, questa notizia sarà  aggiornata di continuo con i vostri messaggi

Ecco una prima parte dei messaggi ricevuti in redazione, continuate a scriverci a info@padovasport.tv, li pubblicheremo tutti (le domande dirette a Dal Canto saranno invece lette questa sera in trasmissione):

Gianluca: “Non si può nella partita col Varese in 11 contro 10 difendere l’1 a zero e beccare il gol stupidamente a partita finita. Poi non parliamo del Crotone che che con la posizione in classifica che ha, all’Euganeo sembrava il Barcellona. Secondo me Dal Canto non ha l’esperienza necessaria per gestire certe situazioni specie a partita in corso(basta vedere certe sostituzioni fatte).Il gioco è troppo lento e prevedibile e la difesa è spesso imbarazzante. Al contrario di quanto dice Dal Canto,all’inizio del campionato si creavano 6- 7 palle da gol nitide,ora di occasioni da gol non se ne vedono.Sono consapevole che nonostante tutto siamo ancora in zona play-off,ma il distacco dal sesto posto si è ridotto ad 1 punto.

Enrico: “Cara redazione sono Enrico un tifoso del Padova da 40 anni. Non sono certo uno di quelli che al primo errore fischia la squadra però devo dire che,analizzando il campionato del Padova di quest’anno ho notato una involuzione nel gioco,praticamente mi sembra che i giocatori girino per il campo senza sapere bene quello che devono fare,e quando in campo c’è confusione anche la grinta non può bastare. I giocatori sicuramente hanno bisogno di una sferzata ma sicuramente l’allenatore ha una grossa fetta di responsabilità infatti,secondo me ,molto dipende dal fatto che non abbia ancora una formazione tipo e un modulo di gioco per potere sfruttare al meglio il parco giocatori che ha a disposizione. Se poi andiamo a vedere i gol pazzeschi che prendiamo,e non da adesso,io credo che le contromisure tattiche siano di competenza dell’allenatore. Comunque forza Padova.

Michele: “Caro direttore, Come già detto, e molti non la vogliono proprio capire, il Padova è solamente una buona  squadra da serie B!!

Giorgio: “Ieri in tarda serata girava la voce che Cestaro voleva mandare via l’allenatore, vi risulta che siano già stati contattati altri? E’ vero che a Livorno dal canto ha l’ultimatum? Grazie, pubblicatela se potete”

Davide: “Cara redazione, domani se possibile potreste mettere l’intera puntata on-line? Purtroppo non riesco a vederla e ci terrei moltissimo. Ma Dal canto quindi è confermato per ora???”

Claudio: “Vedo segnali preoccupanti pure da Marcolini, lento e prevedibile… abbiamo diversi giocatori anziani in rosa, non credo che questo giovi a nostro favore in questo finale di campionato. Torniamo al tridente, almeno lì possiamo impiegare gente come cutolo, lazarevic e drame capace di saltare l’uomo e rompere le difese”.

Massi: “Vabene mandiamo via dal canto, ma chi prendiamo al suo posto? Chi potrebbe farci cambiare marcia? Finitela di nominare allenatori che hanno già allenato quest’anno e che NON POSSONO venire a Padova. Di liberi ce ne sono pochissimi”

Luca: “Ho assistito a molte partite del Padova di quest’anno, sia contro grandi formazioni che contro piccole e devo dire che assegno le colpe maggiori ai giocatori e non a Dal Canto. Ruopolo sarà anche in forma ma non segna, Italiano è lento e irritante quindi merita la tribuna “ad honorem” e molti altri giocatori andrebbero presi a calci nel sedere per la leggerezza con cui giocano. Non ho visto il Padova giocare così male e se proprio devo biasimare il mister è per aver accantonato il tridente e soprattutto Cutolo. A chi vuole l’esonero di Dal Canto domando, chi prendereste? In fondo siamo ancora lassù.

Davide P. “Caro direttore,siamo arrivati quasi a fine campionato e non si riesce a vedere il Padova avere uno straccio di gioco!Ancor oggi Dal Canto ha dei dubbi sul modulo (4-3-3,4-3-1-2,4-4-2,3-5-2!!!) sul play basso da schierare (Italiano,Milanetto o Bentivoglio!) sui giocatori da schierare in campo. Le interviste post-partita sono poi quasi comiche con le solite 5-6 palle gol che secondo l’allenatore la squadra crea. Ora mi domando cosa si intende per palle gol,saranno mica i palloni gettati in area avversaria alla viva il parroco in seguito a punizioni o calcio d’angolo? Poi mi ripeto sugli errori di mercato di gennaio,dopo che dall’inizio del campionato si cercava un terzino destro e un centrale forte chi è arrivato?…Bentivoglio! Ci sono troppi mugugni tra i giocatori,si sta arrivando a un punto di non ritorno.Cestaro prima che sia troppo tardi cambia allenatore!!!

Luca: “Non so se sia un caso, ma ogni volta che Italiano viene fatto fuori il mister comincia a rischiare….”

Enrico: “La gente si stupisce per questa sconfitta, ma forse aveva il paraocchi nelle gare precedenti, compreso il derby che abbiamo vinto a wcenza? Io non vedo il padova giocare bene credo dalla vittoria a empoli… perchè l’anno scorso c’era un gioco e quest’anno sembriamo un’accozzaglia di fuoriclasse che giocano per conto loro?

Alice: “Cutolo sei un grande!!! mi sapete dire perchè gioca poco?”

Matteo S. “Cari amici di PadovaSport, voi siete sempre stati neutrali (come è giusto che sia) ma adesso ci vorrebbe un bell’editoriale contro dal canto… va cacciato subito!!! Cestaro era in panchina, avrà visto lo scempio”.

Simo: “Caro Stefano, io ho visto il Crotone che andava al doppio di velocità dei nostri, ho visto gabionetta fare tunnel a bentivoglio, sansone bruciare in velocità donati, caetano che giocava con la palla in area… per un attimo ho pensato che padova e crotone si fossero cambiati le maglie”

Francesco P. “Ho seguito attentamente la conferenza stampa che avete riportato sul sito, non se ne può più di ascoltare i discorsi di Dal Canto, sembra un disco rotto!!”

Raffaele: “Caro PadovaSport, io ho una brutta sensazione che spero non corrisponda alla realtà: i giocatori sono appagati, nessuno di questi ha voglia di dare quel qualcosa in più in campo che danno invece quelli di verona, sassuolo o pescara… sono tanti e ben pagati, sanno che non ci sarà mai un capro espiatorio perchè sono tutti nella stessa condizione… sanno forse anche che la gente se la prende con l’allenatore e non con loro. Iniziamo a contestare anche i giocatori!!! finalmente ho sentito dalla Fattori qualche fischio anche per loro, era ora!!!”

Roberto: “Caro Stefano, alza la voce e fatti sentire, scrivete sul sito che è letto anche da giocatori e allenatore che è ora di muoversi! ma dove andiamo così? Forse qualcuno non capisce che con il padova in b l’anno prossimo altro che squadrone!!! FAREMO LA FINE DEL PORTOGRUARO”.

Mirco: “Una sola parola: vergogna!!! con tutti gli investimenti fatti da Cestaro riusciamo a buttare all’aria così una stagione??? E ancora stiamo a sentire Dal Canto che blatera???”

Francesco: Sarebbe carino, se tecnicamente possibile, un sondaggio sul modulo (4-3-3, 4-3-1-2, o possibili sorprese tipo 3-5-2, 4-4-2, ecc) e soprattutto su chi i tifosi metterebbero in campo (scelta singola, ad esempio per il regista, oppure scelta multipla, ad esempio si possono scegliere due dei quattro centrali proposti). Non per spirito di polemica, sia chiaro, ma un po’ come gioco e un po’ per vedere le preferenze dei tifosi. Un gioco. Così come sarebbe interessante dare la possibilità ai tifosi di esprimere una loro pagella sempre tramite sondaggio, con il sito a riportare le medie. Iniziative per coinvolgere ancor di più chi vi segue e nel frattempo capire gli umori, evitando offese (si parla di numeri)! Buona domenica.

Matteo: “Ora abbiamo veramente toccato il fondo, le squadre costruite per la promozione stanno tutte facendo bene, salvo la Sampdoria che comunque è in netta ascesa. Noi soffriamo con le piccole, vinciamo giocando male ma soprattutto non abbiamo un’identità di squadra. Dal Canto con le troppe alternative che ha in rosa è andato in tilt, forse farebbe meglio in una squadra che deve lottare per salvarsi, sarà anche un grande motivatore, ma non ce lo vedo proprio a condurre una squadra verso la promozione”

Lele: “Dal Canto vattene, dai le dimissioni che è meglio per tutti. Stai un po’ a casa con la famiglia e poi l’anno prossimo riparti dalla Lega Pro a fare un po’ di esperienza!!!!!”

Gionny: “Cari amici di PadovaSport, credo che sia arrivato il momento di fare qualcosa per evitare il tracollo completo. Forse siamo ancora in tempo per invertire il trend, forse con uno scossone in panchina riusciamo a riprendere la nostra cavalcata verso la serie A. Non so se ancora qualcuno difende l’allenatore, ma solo noi riusciamo a perdere in casa contro il crotone… “

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy