Il 13 dicembre riapre la campagna abbonamenti del Padova

Il 13 dicembre riapre la campagna abbonamenti del Padova

Commenta per primo!

Sono al via in questi giorni due iniziative importanti per rinforzare ancor più l’attaccamento dei tifosi al Calcio Padova: il nuovo merchandising e l’abbonamento per il girone di ritorno.

A NATALE REGALATI IL PADOVA. “In molti ci avevano scritto – commenta Gianni Potti direttore marketing – perché venisse rinnovato il merchandising del Padova e così è stato fatto. Ma noi siamo andati oltre proponendo un conveniente abbonamento per quanti non lo avessero già sottoscritto quest’estate. Il tutto pubblicizzato in una campagna ad hoc e da un simpatico spot in onda sulle televisioni locali interpretato da alcuni giocatori del Padova”

LO SPOT. In questi giorni infatti sui giornali, radio e televisioni locali, andrà in onda la campagna “A Natale regalati il Padova”. Lo spot realizzato da giocatori come Italiano, Bovo, Cesar, Agliardi, Di Nardo, Di Gennaro, Succi, Jiday, Cuffa in perfetto stile Sky, racconta di un inedito Vincenzo Italiano, travestito da Babbo Natale che va in sede al Padova a sottoscrivere l’abbonamento. Si susseguono le simpatiche gag in 45” che terminano con lo slogan “A Natale regalati il Padova !”

La campagna pubblicizza il nuovo merchandising e l’abbonamento del girone di ritorno, per regalarsi e regalare il Padova a Natale, un regalo diverso da mettere sotto l’albero.

Gadget innovativi, proposti da domani sul sito padovacalcio.it, e venerdì disponibili allo Stadio in occasione di Padova Sassuolo e tra qualche giorno anche nei principali supermercati Famila: dalla cuffietta per l’IPod o telefonino, al classico berretto e sciarpa di lana al portachiavi; dalla chiavetta USB al cuscino per lo Stadio. Insomma oggettistica nuova che si aggiunge a quella del merchandising tradizionale, fatto di maglie, felpe, cappellino e t shirt.

11 PARTITE CON IL PADOVA! Allo stesso tempo viene offerta dal Calcio Padova per Natale la possibilità di prezzi molto convenienti per quanti non avessero sottoscritto l’abbonamento ad inizio stagione (vd comunicato specifico).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy