Il Parma cambia strategia, Ghirardi: “Faremo pulizia, diminuiremo i giocatori di proprietà “

Il Parma cambia strategia, Ghirardi: “Faremo pulizia, diminuiremo i giocatori di proprietà “

Il Parma cambierà strategia, dopo l’incredibile “mazzata” dell’esclusione dalla Europa League. La società emiliana, i cui rapporti con il Calcio Padova, come noto, sono al centro di un’inchiesta della Procura di Padova, diminuirà il giocatori sotto contratto. Lo ha ribadito ai microfoni di Sky il presidente Tommaso Ghirardi: “A seguito delle voci di quest’anno sui 300 giocatori di proprietà abbiamo pensato di fare pulizia. Il CdA ha deciso di diminuire il numero di giocatori di proprietà. Circa la mia posizione dico che Tommaso Ghirardi ha fatto un passo indietro ma la famiglia è presente e solida e darà continuità a questa società nel rispetto dei tifosi. Porteremo avanti il Parma ma con logiche diverse. Se qualcuno vorrà investire e sottolineo investire, perché noi non svendiamo, troverà una società solida”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy