Il punto sulla Serie B. Le piccole in paradiso: Lanciano show, l’Avellino sogna in grande

Il punto sulla Serie B. Le piccole in paradiso: Lanciano show, l’Avellino sogna in grande

Non si ferma la corsa del Lanciano. La formazione di mister Baroni sovverte i pronostici e batte con un netto 3-0 il Novara di Aglietti: gara mai in discussione al Piola, dove la compagine abruzzese conquista altri tre punti che gli regalano la vetta della classifica per almeno un’altra settimana. Alle spalle della Virtus non molla l’Empoli, che riscatta il ko di Avellino superando di misura il Modena di Novellino: a trascinare i toscani è Big Mac Maccarone, autore di due assist in occasione delle reti azzurre. L’Avellino non si ferma e sfrutta il fattore Partenio per superare il Bari: Rastelli ringrazia capitan D’Angelo, gli irpini ora possono sognare in grande dopo l’ottimo avvio di stagione.

Stop per il Varese, pari per Cesena, Spezia e Palermo. Alle spalle del trio di testa non ne approfittano le formazioni di Bisoli, Sottili, Stroppa e Iachini. I biancorossi sono stati sconfitti dal Padova nell’anticipo del venerdì, mentre i romagnoli, i liguri e i rosanero non sono andati oltre il pari nel turno che si chiuderà questa sera. Frena ancora il Pescara, fermato all’Adriatico proprio dallo Spezia: Pasquale Marino manca l’appuntamento con la vittoria dal primo turno di Serie B, ma l’ex tecnico del Catania non sembra essere in discussione.

Derby calabrese per il Monday night. L’ottavo turno della cadetteria si chiude questa sera col match dello Scida tra Crotone e Reggina: mister Drago cerca tre punti per proiettare la sua squadra in zona playoff, mentre Atzori potrebbe giocarsi la panchina amaranto visto il deludente terzultimo posto in graduatoria.

Questo il programma completo del turno del week-end:

Venerdì 4 ottobre

Ore 20.30 – Padova-Varese 3-2 (Pavoletti, Melchiorri, Pavoletti, Pasquato, rig. Ciano)

Sabato 5 ottobre

Ore 15 – Avellino-Bari 1-0 (D’Angelo)

Brescia-Palermo 1-1 (Caracciolo, Belotti)

Carpi-Cittadella 0-1 (Alborno)

Cesena-Siena 1-1 (Pulzetti, rig. Succi)

Empoli-Modena 2-1 (Tavano, Pucciarelli, rig. Mazzarani)

Novara-Lanciano 0-3 (Troest, Minotti, Turchi)

Pescara-Spezia 1-1 (Cutolo, Bovo)

Ternana-Juve Stabia 1-1 (Ferronetti, Sowe)

Trapani-Latina 1-1 (Mancosu, Jonathas)

Lunedì 7 ottobre

Ore 20.30 – Crotone-Reggina

Questa la classifica: Lanciano 18; Empoli 17; Avellino 15; Varese, Cesena 14; Spezia 12; Palermo, Modena 11; Crotone*, Novara, Cittadella 10; Trapani 9; Siena, Pescara, Bari, Brescia, Latina 8; Carpi** 7; Reggina*, Ternana 6; Juve Stabia 5; Padova** 4.

*Crotone e Reggina con una gara in meno.

**Carpi-Padova sospesa l 27′ e da recuperare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy