Il punto sulla Serie B: Palermo in vetta, Crotone corsaro a Latina, poker Varese

Il punto sulla Serie B: Palermo in vetta, Crotone corsaro a Latina, poker Varese

Commenta per primo!

A causa dello 0 a 0 interno contro il Cesena (terzo pareggio consecutivo), l’Empoli perde la vetta in favore del Palermo, che torna capolista dopo quattro giornate, rispettando i pronostici e superando in scioltezza il Cittadella al “Barbera” per 3 a 1. Si porta al terzo posto il sempre più sorprendente Crotone di Drago, capace di infliggere a domicilio la seconda sconfitta consecutiva al Latina. Quarta partita senza bottino pieno per l’Avellino, che impatta 1 a 1 sul campo del Trapani, che anche oggi vede andare in rete bomber Mancosu, che si porta al comando della classifica cannonieri. Rimanendo in zona-playoff, al sesto posto troviamo il Varese, che asfalta lo Spezia per 4 a 0 tra le mura interne dell’“Ossola”. Intrigante il lunch match di domani tra Lanciano e Pescara. I frentani in caso di vittoria potrebbero agganciare il secondo posto e gli uomini di Marino portarsi in zona playoff. Nuova sconfitta per il Modena, ancora una volta nei minuti finali, contro un Brescia che espugna il “Braglia” per 1 a 0 con rete di Scaglia a tre minuti dal termine. Per quanto concerne le zone più “calde” della classifica, crisi sempre più nera per la Reggina, che nell’anticipo di ieri sera è stata sconfitta 2 a 0 per mano del Siena al “Granillo”. Ritorno alla sconfitta, la dodicesima stagionale, per la Juve Stabia, messa ko dal Novara. 2 a 1 il finale. Il Padova non riesce a bissare l’exploit di Cesena e pareggia 1 a 1 nella nebbia dell”“Euganeo” contro la Ternana, con Vantaggiato che risponde al gol di Nicolas Viola. In conclusione, scivola in zona playout il Bari, protagonista oggi di un divertente 2 a 2 interno contro il Carpi. Statella, in “zona Cesarini”, regala ai pugliesi il gol del pareggio, replicando così alla pregevolissima doppietta dell’ex biancoscudato Jerry Mbakogu.

Ecco il quadro completo del turno odierno con classifica aggiornata:

Serie B, diciottesima giornata:

Venerdì 13 dicembre ore 20.30

Reggina-Siena 0-2 (39′ Rosina (S), 49′ Rosseti (S))

Sabato 14 dicembre ore 15.00

Bari-Carpi 2-2 (22′ Ceppitelli (B), 28′ Mbakogu (C), 61′ Mbakogu (C), 92′ (B)

Empoli-Cesena 0-0

Juve Stabia -Novara 1-2 (44′ Faragò (N), 66′ Rubino (N), 70′ Di Carmine (JS))

Latina-Crotone 2-3 (18′ autogol Brosco (C), 47′ Ligi (C), 75′ Cottafava (L), 79′ De Giorgio (C), 84′ autogol Del Prete (L))

Modena-Brescia 0-1 (87′ Scaglia (B))

Padova-Ternana 1-1 (70′ Viola (T), 76′ Vantaggiato (P))

Palermo-Cittadella 3-1 (23′ Munoz (P), 26′ Munoz (P), 44′ Pellizzer (P), 83′ Hernandez (P))

Trapani-Avellino 1-1 (77′ Arini (A), 78′ Mancosu (T))

Varese-Spezia 4-0 (24′ Pavoletti (V), 59′ Forte (V), 76′ Bjelanovic (V), 84′ Zecchin (V))

Domenica 15 dicembre ore 12.30

Lanciano-Pescara

CLASSIFICA AGGIORNATA – Palermo 34; Empoli 33; Crotone 31; Lanciano 30*, Avellino 30; Varese 26, Cesena 26, Latina 26; Pescara 25*; Siena 24, Spezia 24; Brescia 23, Trapani 23; Carpi 21*, Modena 21; Novara 20; Ternana 19, Bari 19; Padova 17*, Cittadella 17; Reggina 13; Juve Stabia 8.

*Una gara in meno

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy