Ivo Rossi furibondo per i fischi: “E’ stata l’ultima volta”

Ivo Rossi furibondo per i fischi: “E’ stata l’ultima volta”

Al saluto del Padova ieri sera davanti al Pedrocchi hanno preso parte anche le istituzioni padovane, Ivo Rossi per l’amministrazione comunale e Barbara Degani per la Provincia. Il vicesindaco in particolare è stato preso di mira dai tifosi del Padova, che non gli hanno consentito di parlare subissandolo di fischi e cori. Non è la prima volta che capita: “Non ci sarà una terza volta – ha spiegato Rossi – dopo i fischi alla presentazione di due anni fa e quelli del Pedrocchi l’amministrazione non va più a farsi insultare. Il Calcio Padova deve fare qualcosa. Stamattina mi ha chiamato Cestaro per farci le scuse, ma è una cosa fastidiosa perché avviene sistematicamente. C’è un pregiudizio politico verso questa amministrazione. Questa gente ha gettato ombra sulla festa di tutta la città, dopo che nelle ultime settimane ci siamo sbattuti per ampliare lo stadio, per trovare i maxi schermi, per stare vicino a tutti. Gli ultras si ricordino che gli concediamo lo spazio per fare la loro festa ogni anno all’Euganeo. Non saranno quattro esagitati a farci cambiare opinione. L’ospite va sempre rispettato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy