L’Euganeo sarà  lo stadio di riserva del SudTirol

L’Euganeo sarà  lo stadio di riserva del SudTirol

La giunta comunale di Bolzano ha approvato il progetto di adeguamento dello stadio Druso: rinnovo dell’impianto entro tre anni, con le tribune per un totale di 4200 spettatori. In attesa del verdetto di oggi del Consiglio federale, nuove speranze dunque per l’iscrizione del SudTirol, come conferma un ottimista Dietmar Pfeifer, amministratore delegato della società.

“A questo punto penso non ci saranno problemi per la nostra iscrizione. Il progetto è serio e i soldi per portarlo a termine ci sono. Il Consiglio Federale non potrà non tenere conto di questi aspetti. Abbiamo raggiunto anche un accordo con il Comune di Padova e abbiamo comunicato alla Lega Pro lo stadio Euganeo come possibile sede alternativa per le nostre partite casalinghe. Ma servirebbe comunque una deroga e quindi tanto vale che ce la concedano per il Druso“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy