LITE IN DIRETTA TRA LA CARRON E MARCHETTI

LITE IN DIRETTA TRA LA CARRON E MARCHETTI

Puntata calda di Padova Sport questa sera culminata con un diverbio in diretta tra la vicepresidente del Padova Barbara Carron e il direttore generale del Cittadella Stefano Marchetti. Il dirigente granata non ha apprezzato alcune frasi pronunciate durante la trasmissione da Lady B. In particolare sul play-off di mercoledì (“Prima di Padova-Brescia ho detto al presidente del Brescia che mi auguro di vederli in serie A”, ipotizzando quindi, secondo Marchetti, l’eliminazione del Cittadella), sulla vecchia polemica dei biglietti del derby (“Solo con noi avete alzato il prezzo dei biglietti) e sulla squadra del Cittadella (“Mi pare che il primo anno di serie B il Cittadella abbia fatto un po’ di fatica…”). Alla fine è sbottato: “Dici che sono solo battute, ma continui a farle – ha detto rivolto alla Carron – sulla storia dei biglietti ci sarebbe da scrivere un libro, ci sono tante cose che vorrei dire sul Padova ma sto zitto”. Poi ha rincarato la dose: “Noi del Cittadella non abbiamo mai criticato l’operato di altre società, esigiamo lo stesso rispetto”.

La vicepresidente del Padova, Barbara Carron, ha infine smentito le voci su un possibile ingresso in società di Renzo Rosso: “Conosco bene il figlio di Rosso, sono stata alla presentazione del Bassano Calcio ad agosto. Non mi risulta proprio che siano interessati al Padova, escludo una loro ipotetica partecipazione nel Calcio Padova”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy